info@marcons.it
+39 06 70490030
Login
Marcons > News > Mondo Marcons > Il nuovo seminario d’autunno di Marcons Srl

Il nuovo seminario d’autunno di Marcons Srl

Postato da: Banca Simone Popolare
Categoria: Mondo Marcons

quando, come….

Essendo entrati a pieno titolo nella stagione autunnale, Marcons Srl riprende il suo programma formativo SUS-SdP (Supporto Utenti Swift e Sistemi di Pagamento) e organizza il quarto seminario del 2020.

L’attività dell’azienda quindi non si ferma, semmai si adegua alla particolare situazione sanitaria che purtroppo anche dopo la pausa estiva rimane attuale. Per garantire ai nostri clienti una completa sicurezza e per assecondare le esigenze organizzative di coloro che lavorano in modalità smart, Marcons Srl organizza il nuovo seminario ancora una volta in versione online. Chi è abbonato al programma SUS-Sdp può partecipare accedendo alla piattaforma di Microsoft Teams e seguire le istruzioni via via fornite da Marcons Srl.

Il seminario consterà di due sessioni – rispettivamente il 20 e il 21 ottobre 2020 – da tre ore ciascuna, tra le 14,30 e le 17,30.

 

… cosa…

Gli argomenti del nuovo seminario sono i seguenti:

Prima sessione del 20 ottobre 2020, a cura del prof. Fabrizio Maimeri 

  • Trasparenza bancaria: documenti di sintesi in relazione ai pagamenti esteri, finanziamenti, trade finance 

Seconda sessione del 21 ottobre 2020, a cura del dott. Carlo De Simone (responsabile del Servizio External Relations di SIMEST) e con l’intervento a seguire del dott. Nicola Maria Botta (responsabile Servizio Estero della Banca Popolare di Sondrio, sede di Roma) e della dott.ssa Alessia Zucchi (membro del Correspondent Banking e referente interno per i prodotti di Sace e SIMEST):

  • Approfondimenti sui finanziamenti agevolati SIMEST, richiamo ai bandi regionali, decreto rilancio

 

… e perché

La trasparenza bancaria è quell’insieme di norme che, a partire dalla legge n. 154 del 17 febbraio 1992 e dal D.M. del 24 aprile 1992, impongono alle banche e agli istituti finanziari di rendere chiare ed evidenti le clausole fondamentali che regolano i rapporti tra il singolo cliente e la banca stessa.

Si tratta di un concetto sin troppo noto per chi opera nel settore finanziario. Perché dunque dedicare una sessione del seminario a questo argomento?

Marcons Srl crede sia importante un approfondimento sul tema, in particolare per le banche clienti che operano nel servizio estero e che necessitano di conoscere meglio la normativa che riguarda nello specifico il titolo VI del t.u.b., di cui al capo I (operazioni e servizi bancari e finanziari) e al capo II-bis (servizi di pagamento).

A queste fonti primarie fanno riscontro le relative Disposizioni di vigilanza, che completano la descrizione degli adempimenti degli intermediari. I partecipanti al seminario avranno quindi un quadro completo sui principi fondamentali al fine di una corretta operatività, particolarmente utile in questo caso per chi si occupa del mercato internazionale.

L’altro grande macro-tema del seminario, che verrà trattato nella seconda sessione, sarà quello dei finanziamenti e dei partner bancari, fondamentali per le aziende che vogliono aprirsi al mercato estero.

Tra gli argomenti che faranno da filo conduttore nominiamo:

la polizza di fidejussione

– il credoc online

– il credito fornitore

– i finanziamenti e le agevolazioni del decreto Rilancio Italia

Per quanto riguarda nello specifico il tema dei partner bancari, verranno toccati i seguenti punti:

  • Crisi Covid, impatto su economia e rilancio (stato dell’arte, strumenti e previsioni)
  • Ruolo di Sace e Simest nella risposta del governo alla crisi, importanza del sostegno alle imprese esportatrici (Decreti Cura Italia>Liquidità>Rilancio)
  • Ruolo delle banche nel guidare le imprese clienti nella molteplicità delle iniziative di sostegno
  • Il criterio “de minimis” sugli aiuti di stato che impone alle imprese di scegliere con cura gli strumenti da adoperare
  • Gli strumenti di Simest e il nuovo appeal (no garanzia, tasso, quota a fondo perduto incrementata)
  • I nuovi strumenti per l’export: fiere digitali, e-commerce b2b, marketplaces, promozione attraverso corrispondenti locali e il nuovo portale governativo “export.gov.it “
  • I contatti con la clientela come approccio commerciale innovativo di banca partner e consulente dell’impresa

 

Ora più che mai, in questo momento economico e sociale difficile, si rende necessario parlare di partnership, in quanto “relazione di business di lungo periodo che si connota su requisiti di reciprocità” (Il Sole 24 Ore). Non si tratta quindi di un semplice rapporto di collaborazione, né di mera fiducia. Si tratta, da parte della banca, di stabilire una relazione col cliente in modo da aiutarlo a crescere. Un aiuto finalizzato a un ritorno in termini di creazione di valore, perché in un rapporto dove c’è reciprocità il valore di uno è il valore di tutte le parti.